RIAT 2012

RIAT 2012: Roma Spotters in visita all'air show dedicato agli aerei militari.

Il weekend del 7 ed 8 luglio 2012 si è svolto, presso la base della Royal Air Force di Fairford in Inghilterra, l’annuale edizione del Royal International Air Tatto, la più grande manifestazione dedicata ad aerei militari al mondo.

 

Mentre l’edizione 2011 aveva visto l’Aeronautica Militare protagonista dei display in volo con il C-27J, il cui equipaggio ha ricevuto 2 prestigiosi premi per la miglior esibizione, l’edizione 2012 ha visto la partecipazione di soli due velivoli in statica, il C-27J ed uno dei quattro KC-767A. I velivoli in esposizione erano oltre 200, tra i quali il KC-767 giapponese, alla sua prima uscita in Europa, il B-2 Spirit, il B-52, il KC-10A Extender dell’USAF, C-5 Galaxy, C-17 Globemaster, gran numero di C-130 di svariate nazionalità e versioni, svariati c-135, un numero enorme di caccia tra i quali numerosi F-16 e molti velivoli storici.

 

L’abbondanza alla statica è stata accompagnata da una serie di display indimenticabili, come quello dell’unico Vulcan volante, del Lancaster, dell’A-400M, dell’Osprey V-22 e di tanti caccia e pattuglie acrobatiche, tra le quali i Black Eagle Coreani, alla prima uscita in occidente, ed i nuovissimi Al Fursan Emiratini, con i 339 nero/oro.

 

Degni di nota i display del Chinook Inglese, che ha fatto trattenre il fiato agli astanti, e l’F-18 dimostratore della Boeing, che ha incantato con manovre al limite dell’inverosimile.




Roma Spotters Club non poteva mancare a questo appuntamento. Quattro accaniti soci sono partiti alla volta di Fairford, dove tra un sabato di pioggia e freddo ed una domenica di tempo un po’ più decente, hanno accumulato svariate migliaia di scatti che potete ammirare nel thread dedicato, all’interno del nostro forum.









Buona visione.

 

Il 3D Ufficiale sul nostro forum

 


Struzzovolante - Stefano

\
la nostra community, il forum la gallery con le nostre migliori foto il blog di un pilota Airbus le guide per sapere tutto sullo spotting a Fiumicino e non solo


  LINKS